Il Metropol Parasol
Destinazioni,  Europa,  Spagna

Metropol Parasol o Setas di Siviglia: informazioni per organizzare la visita

Una tra le cose da vedere a Siviglia più curiose è il Metropol Parasol, a tutti noto come Las Setas di Siviglia.

Il simpatico soprannome deriva dal fatto che la struttura ricorda sei funghi giganti uniti tra loro da un reticolato a nido d’api. Infatti “setas” in spagnolo significa “funghi”.

In realtà si tratta di una costruzione di architettura contemporanea progettata dall’architetto tedesco Jürgen Mayer nel 2011, realizzata completamente in legno. Un vero e proprio capolavoro di bioedilizia che ad oggi vanta il primato di struttura in legno più grande al mondo.

Ispirata nella forma alle volte della Cattedrale di Siviglia e agli alberi di ficus dell’adiacente Plaza de Cristo de Burgos, copre una superficie di 150 metri da un lato e 70 metri dall’altro raggiungendo i 28 metri d’altezza.

L’imponente Parasol di Siviglia, nonostante sia una delle attrazioni più visitate, non è molto amata dai sivigliani che identificano ancora la Giralda e la Cattedrale come simboli della città.

Sali sul Mirador del Metropol Parasol Siviglia per godere del panorama migliori sulla città e per sognare con lo spettacolo di luci e musica che va in scena al tramonto. Di sicuro una delle esperienze da provare durante un viaggio nel sud della Spagna.

Se vuoi iniziare a farti un’idea di quello che ti aspetta guarda i nostri video su Instagram. Li trovi ancora salvati nella cartella in evidenza di Siviglia.

Evita lunghe file in biglietteria e partecipa ad un tour guidato di Las Setas con contenuti 3D. Indossa degli smartglass per vivere un tour di realtà virtuale che mostrerà come appariva la città nel periodo dell’Impero Romano, quando la città era conosciuta come Hispalis.

Viaggio a Siviglia: consigli pratici

  • Alloggio: prenota in anticipo il tuo alloggio di Siviglia, per poter scegliere a prezzi accessibili la soluzione che più corrisponde alle tue esigenze
  • Tour guidati: partecipa ad un free tour di Siviglia in italiano per un primo approccio alla città. Sono gratuiti e a fine attività decidi tu l’importo che consideri corretto in base al tuo grado di soddisfazione. Oltre ad essere economici, evitano perdite di tempo e permettono di scoprire segreti e principali attrazioni grazie alla presenza di una guida locale
  • Dall’aeroporto al centro di Siviglia: prenota un transfer privato per raggiungere in modo veloce ed comodo il tuo alloggio.
  • Noleggio auto: noleggia un’auto per esplorare i dintorni. Ti suggerisco il portale Discovercars per confrontare le tariffe migliori
  • Connessione Internet: risparmia sulla connessione internet all’estero con Holafly, un’eSIM con dati illimitati e nessun costo di roaming. Tra le destinazioni scegli il piano dati illimitati per la Spagna e approfitta del nostro codice sconto ACCHIAPPAMAPPA per avere il 5% di sconto
  • Assicurazione viaggio: stipula una buona polizza assicurativa per viaggiare sereno e senza pensieri. Noi ci affidiamo da sempre ad Heymondo, compagnia affidabile e completa. Segui il link per fare un preventivo approfittando del nostro codice sconto del 10% su qualsiasi assicurazione di viaggio

Trova il volo più economico su Skyscanner, il motore di ricerca che confronta i voli low cost delle principali compagnie aeree e agenzie di viaggio e trova le offerte per le tue destinazioni preferite.

Las Setas Sevilla: dove si trova

Las Setas de Siviglia è stata collocata in Plaza de la Encarnacion per riqualificare la zona del vecchio quartiere ebraico. Ecco perché prende anche il nome di Las Setas de la Encarnación.

La posizione è proprio nel cuore della città andalusa, tra la zona dello shopping, Calle Feria, Plaza del Duque e Plaza Ponce de Leon.

Si trova a 10 minuti a piedi dalla Cattedrale e proprio a due passi dalla Chiesa di San Pedro, dove ti consiglio di scovare il cardellino nascosto nel mosaico esterno se non vuoi restare single a vita. Non sai di cosa sto parlando? Leggi l’articolo dedicato alle cose insolite da fare a Siviglia per scoprirlo.

Las Setas Sevilla

Metropol Parasol Siviglia storia

Il progetto del Metropol Parasol nacque con lo scopo di riqualificare quello spazio pubblico caduto in rovina con il passare degli anni.

I lavori iniziarono nel 2005 ma vennero rallentati da problemi strutturali che non garantivano sicurezza e stabilità dell’opera. Inoltre durante gli scavi emersero diversi reperti storici che ne bloccarono le attività.

Dopo diversi anni di ritardo e con le giuste modifiche alla struttura i lavori terminarono con successo e nel 2011 il Parasol di Siviglia aprì al pubblico.

Metropol Parasol Siviglia cosa vedere

Devi sapere che Las Setas di Siviglia non è solo il mirador, ma si sviluppa su quattro piani con diverse attrazioni.

  • Primo livello: il piano sotterraneo ospita l’Antiquarium, un museo archeologico che conserva reparti e rovine di origine romana e moresca rinvenuti durante la costruzione del Metropol Parasol. Sullo stesso piano trovi la biglietteria e l’ascensore per salire sulle terrazze
  • Secondo livello: al piano stradale trovi il Mercato Centrale, dedicato al cibo ed alcuni locali di ristorazione
  • Terzo livello: è stata creata un’area ad accesso libero, denominata Plaza Mayor, per ospitare i cittadini all’ombra dell’enorme parasole
  • Quarto livello: grazie all’ascensore sali al mirador Las Setas per una vista a 360° sulla città e sui suoi principali monumenti. Percorri i 250 metri di passerelle e goditi tutta Siviglia ai tuoi piedi. Sullo stesso piano trovi un bar e una sala dove proiettano l’esperienza immersiva Feeling Sevilla inclusa nel ticket

Las Setas Siviglia percorso

L’ultimo piano, il Mirador Setas de Sevilla, è di sicuro la parte più suggestiva che attira la maggioranza dei turisti.

Una passerella sospesa che si snoda tra le curve sinuose della struttura regalando un panorama eccezionale di Siviglia dall’alto.

Il percorso è lungo 250 metri e, nonostante sia abbastanza breve, permette di scorgere la città da diversi punti di osservazione. Infatti dalla cima puoi individuare con facilità tutte le attrazioni principali, tra cui l’iconica Giralda e la Cattedrale di Siviglia.

Forse il costo d’ingresso è un po’ eccessivo per il tempo di visita, ma in nessuna città d’Europa potrai vivere un’esperienza simile.

Scendi al piano sotterraneo e prendi l’ascensore a fianco della biglietteria per raggiungere l’ultimo livello.

Puoi accedere alla terrazza panoramica Las Setas dalle 09:30 alle 00:30 con ultimo accesso alle 23:30. Il mio consiglio è di andarci all’ora del tramonto per assistere alla magia del sole che cala dietro la Giralda e attendere che inizi lo spettacolo di luci “Aurora”.

Lo spettacolo di luci Aurora al Las Setas di Siviglia

Las Setas Siviglia al tramonto: light show Aurora

Dall’alto del Metropol Parasol puoi ammirare uno dei tramonti più belli di Siviglia. Quando il sole scende colora il cielo di sfumature meravigliose che rendono il panorama indescrivibile.

Goditi la scena fino all’imbrunire quando le luci della città si accendono, ma anche il Parasol prende vita.

Infatti ogni giorno va in scena uno spettacolo di luci che si muovono a ritmo di musica, quasi danzassero. L’Aurora light show ti incanterà con i suoi morbidi giochi di luce che da bianchi diventano rosa, poi rossi ed azzurri.

Metropol Parasol Feeling Seville

Al termine della visita fermati ad assistere Feeling Seville nella sala immersiva di Las Setas. In questo spazio è allestito un grande schermo led curvo per raccontare in maniera artistica e coinvolgente l’anima della città di Siviglia.

Suoni a 360°, proiezioni a terra e mappe olfattive rendono l’esperienza ancora più unica ed appassionante.

Metropol Parasol o Setas: orari e prezzi

L’accesso al mercato centrale e alla piazza ombreggiata dal parasol è libero e gratuito. Mentre se vuoi visitare l’Antiquarium oppure salire alla terrazza panoramica devi acquistare un biglietto.

Tieni conto che è un’attrazione molto richiesta, quindi ti consiglio di acquistare in anticipo i ticket d’ingresso per evitare lunghe code in biglietteria.

Per una visita originale prenota un tour guidato di Las Setas con realtà virtuale. Oltre a scoprire curiosità e segreti della città ti verranno forniti degli smartglass per vivere un’avventura immaginaria che ti rivelerà com’era la città nel periodo dell’Impero Romano, quando era conosciuta come Hispalis.

Antiquarium Siviglia

  • Orario: da martedì a sabato: dalle 10 alle 19.30 / domenica e festivi: dalle 10 alle 13.30
  • Costo ingresso: 2,00€ biglietto interno, 1,60€ biglietto ridotto (studenti e over65), gratuito per under16, disabili e residenti  

Mirador Las Setas biglietti

  • Orario: da lunedì a domenica dalle 9:30 alle 00.30 con ultimo accesso alle 23:30 (presentati una decina di minuti prima dell’orario scelto
  • Costo ingresso: 15,00€ biglietto intero. 12,00€ biglietto ridotto (studenti, over65, under14), gratuito per bimbi sotto i 5 anni, disabili e residenti. Sono anche previsti dei pacchetti famiglia. 

Dove dormire a Siviglia

Per ottimizzare costi e tempo ti consiglio di scegliere un alloggio in centro, in modo tale da poter visitare facilmente a piedi la città senza dover prendere mezzi pubblici.

Noi abbiamo alloggiato al Alegre Apartments, splendido appartamento nel cuore del centro storico a soli 100 metri dalla Giralda.

Un ampio appartamento nuovo e pulitissimo, dotato di tutti i comfort. All’arrivo ci hanno omaggiato di tè e caffè per la colazione e di qualche birra e bibita per i bambini.

La comodità è anche il check-in e il check-out online attraverso l’invio di codici automatici che rendono inutili le chiavi. Super approvato da noi!

Verifica prezzi e disponibilità di Alegre Apartments su Booking.

Ci segui già su Instagram? Ti aspettiamo sul nostro profilo per tante nuove avventure insieme.

Cosa aspetti !!! iscriviti alla nostra newsletter e unisciti ad altre 1500 persone!!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *