Gole di Todra
Africa,  Destinazioni,  Marocco

Gole di Todra: il canyon più spettacolare del Marocco

Tra i monti dell’Alto Atlante si nasconde uno dei luoghi naturali più affascinanti e visitati del Marocco. Sto parlando delle Gole di Todra che, insieme alle vicine Gole del Dades, sono una tappa imperdibile lungo la strada che collega Marrakech al Deserto del Sahara a Merzouga.

Il fiume Todra scorrendo tra le alte pareti delle montagne ha scavato questo spettacolare canyon con rocce a strapiombo che raggiungono i 160 di altezza. Nell’ultimo tratto lo scenario è ancora più straordinario con i due versante talmente vicini tra loro da essere a soli 10 metri di distanza.  

Nel corso degli anni il fiume che riempiva la gola si è inaridito e il suo modesto flusso permette di attraversarlo facilmente. Infatti lungo le sue sponde non sarà difficile incontrare gente locale con i suoi asini o gruppetti di capre.

Nonostante l’imponenza del sito non preoccuparti in quanto l’escursione alle Gole del Todra è semplice e adatta a tutti. Infatti è presente una strada asfaltata in buone condizioni che le attraversa e costeggia il torrente rendendo di facile accesso la visita.

Inoltre non perderti l’esperienza di dormire in una grotta nelle Gole di Todra.

Ti ho incuriosito? Prosegui la lettura per conoscere tutte le informazioni e i consigli per visitare Todra e il suo canyon, considerato tra i più impressionanti di tutta l’Africa.

Nel frattempo puoi farti già un’idea di quello che ti attende guardando i video sul nostro canale Instagram.

Viaggio in Marocco: consigli pratici

  • Assicurazione viaggio: ricorda di stipulare una buona polizza assicurativa per viaggiare sereno e senza pensieri. Noi ci affidiamo da sempre ad Heymondo, compagnia affidabile e completa. Segui il link per fare un preventivo approfittando del nostro codice sconto del 10% su qualsiasi assicurazione di viaggio
  • Connessione Internet: per risparmiare sulla connessione internet all’estero usa Holafly, un’eSIM con dati illimitati e nessun costo di roaming. Tra le destinazioni scegli il piano dati illimitati per il Marocco e approfitta del nostro codice sconto ACCHIAPPAMAPPA per avere il 5% di sconto
  • Voli: per trovare il volo più economico usa Skyscanner, che confronta i voli low cost delle principali compagnie aeree e agenzie di viaggio e scopri le migliori offerte. Mentre per trovare un parcheggio auto a poco prezzo in aeroporto ti consigliamo ParkingMyCar. Usa il nostro codice sconto acchiappamappa10 per avere il 10% di sconto sulla tua prenotazione

Gole di Todra Marocco: dove si trovano e come arrivare

Le Gole di Todra si snodano nella parte sud-est del Marocco, all’interno della catena montuosa dell’Alto Atlante nella regione di Ouarzazate.

Per arrivarci il punto di riferimento è la città di Tinghir, da cui distano circa 15 km. Una volta raggiunta prosegui sulla strada R703 che ti porterà a destinazione attraversando splendidi panorami tra palmeti, villaggi berberi e montagne rocciose.

A questo punto puoi decidere di parcheggiare l’auto a lato della strada e proseguire a piedi, oppure continuare sulla strada che attraversa le strette gole e prosegue poi verso il paese di Toumliline.

Tieni conto che il canyon si trova a circa 180 km da Ouarzazate, lungo la strada che collega Marrakech a Merzouga. Per cui hai tre possibilità per raggiungerle partendo da Marrakech.

  • Noleggiare un’auto: per avere libertà totale noleggia un’auto e raggiungere in autonomia le Gole di Todra, prendendoti i tuoi tempi e facendo le tappe che preferisci. Noi ti consigliamo il portale Discovercars.com che ci ha offerto un servizio affidabile, puntuale e tra i più economici che abbiamo trovato online. Segui il link per prezzi, offerte e disponibilità.
  • Tour in giornata: partecipa ad un tour privato in giornata alle Gole del Dades e di Todra con pranzo incluso
  • Tour nel Deserto del Sahara: se hai più giorni a disposizione puoi valutare un tour di tre giorni da Marrakech al Deserto, in cui Todra è una sosta sempre inclusa. Ti assicuro che dormire nel deserto più grande al mondo è un’esperienza magica che non dimenticherai facilmente
Le montagne dell'Atlante in Marocco

Quando visitare le Gole di Todra

Tra tutte le opzioni quella intraprendere l’escursione alle Gole del Todra in autonomia è la soluzione migliore per godere a pieno dell’atmosfera magica del posto.

Quindi giungi sul posto al mattino presto per anticipare l’arrivo dei tanti autobus turistici e dei commercianti locali che trasformano le gole in una specie di bazar dove vendere la loro merce. Così facendo si perde quel fascino e quel silenzio che una visita in solitaria sa regalare.

Durante l’estate oltre ai turisti troverai anche gente locale in cerca di refrigerio dal caldo torrido marocchino.

Escursione alle Gole del Todra Marocco: cosa fare

Se sei sportivo, oltre ad attraversarle in auto o passeggiare lungo il torrente, intraprendi interessanti trekking alle Gole di Todra sui diversi sentieri che si snodano tra le montagne.

Grazie alle sue pareti verticali questo canyon è particolarmente amato anche dagli alpinisti che praticano arrampicata.

Dove dormire

L’ideale è prenotare un alloggio a Tinghir per avere la comodità di raggiungere facilmente le Gole di Todra al mattino presto.

Ti consiglio di dormire almeno una notte al Auberge Le Festival Todre Gorge, una struttura meravigliosa incastonata nelle rocce del canyon in posizione super scenografica.

Ci segui già su Instagram? Ti aspettiamo sul nostro profilo per tante nuove avventure insieme.

Mi raccomando, ricordati sempre di stipulare una polizza assicurativa che ti protegga da qualsiasi problema in viaggio. Dai un’occhiata alle diverse soluzioni che offre HEYMONDO e approfitta del 10% di sconto esclusivo per essere un nostro lettore

Cosa aspetti !!! iscriviti alla nostra newsletter e unisciti ad altre 1500 persone!!!

La possibilità di dormire in una grotta, il silenzio, un cielo stellato incantato e la piscina con vista panoramica rendono l’esperienza davvero indimenticabile.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *