Estación de Chamberí Madrid
Destinazioni,  Europa,  Spagna

Estación de Chamberí: la stazione metropolitana fantasma di Madrid

Hai mai pensato com’era la metro di Madrid degli anni 20? Viaggia nel tempo con l’Estación de Chamberí, la stazione fantasma di Madrid.

La vecchia stazione di Chamberí faceva parte della prima linea metropolitana di Madrid inaugurata nel 1919. In seguito ad un piano di ristrutturazione e ampliamento della rete venne chiusa nel 1966 e, dopo decenni di abbandono, convertita in museo nel 2008 grazie al progetto “Andén 0”.

Scendi i gradini e raggiungi la biglietteria della stazione metro di Chamberí in Spagna per fare un tuffo nel passato.

Oltrepassa i tornelli, scendi ai binari, passeggia per corridoi decorati con piastrelle lucide e scopri uno spazio singolare, in cui il tempo sembra essersi fermato agli inizi del Novecento.

Qui tutto è rimasto come un tempo. Cartelli pubblicitari d’epoca in ceramica colorata, mobili antichi e altri elementi originali che ne testimoniano storia e autenticità.

Insomma, uno dei luoghi insoliti di Madrid da non perdere se come noi ami scoprire la città lontano dai soliti itinerari turistici.

Hai seguito le nostre avventure su Instagram? Trovi ancora i video nelle stories in evidenza.

Non perderti questo tour dei misteri e delle leggende di Madrid. E’ una visita guidata di un paio d’ore per scoprire misteri ed oscuri enigmi che si nascondono nel centro storico della città

Chamberí stazione fantasma storia

La stazione metro Chamberi era una delle 8 fermate della linea 1 della metropolitana di Madrid aperta nel 1919 e progettata da Antonio Palacios.

Negli anni Sessanta fu attuato un piano di ristrutturazione che prevedeva l’introduzione di treni a sei carrozze per aumentare la capacità della linea. Ciò rese necessario ampliare le piattaforme per evitare l’affollamento dei passeggeri.

Nella stazione di Chamberí non fu però possibile adeguare le dimensioni a causa della pendenza e della sua posizione sulla curva. Per questo motivo venne chiusa al pubblico il 22 maggio del 1966.

Smise di funzionare ma non fu mai smantellata, tanto da diventare una stazione fantasma di Madrid. Ancora oggi i treni della linea 1 che collegano Bilbao a Iglesia passano a gran velocità per l’Estación de Chamberí senza sostare.

Oggi, dopo anni di abbandono, è aperta al pubblico come Museo della Metropolitana di Madrid, facente parte del progetto “Andén 0”.

Così dal 2008 continua a far viaggiare nel tempo i suoi visitatori, trasmettendo quelle atmosfere affascinanti del passato.

Estación de Chamberí Madrid: info pratiche

  • Dove: Plaza de Chamberì, Madrid
  • Costo: ingresso gratuito con visita guidata da prenotare in anticipo sul sito Musei della Metropolitana di Madrid
  • Durata visita: 40 minuti circa
  • Orari: visite guidate solo il venerdì (16.00-20.00), il sabato (10.00-14.00/16.00-20.00) e la domenica (10.00-14.00/16.00-20.00)

Ci segui già su Instagram? Ti aspettiamo sul nostro profilo per tante nuove avventure insieme.

Cosa aspetti !!! iscriviti alla nostra newsletter e unisciti ad altre 1500 persone!!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *