Dove dormire a Marrakech
Africa,  Destinazioni,  Marocco

Dove dormire a Marrakech: quartieri e zone migliori dove soggiornare

Hai deciso di fare un viaggio in Marocco con tappa a Marrakech ma non hai le idee confuse su dove alloggiare? Tranquillo, in questo articolo ti daremo qualche consiglio su dove dormire a Marrakech facendo chiarezza sui quartieri e le zone migliori tra cui scegliere.

Una delle città d’Africa più affascinanti, porta d’ingresso del Marocco e importante città imperiale insieme a Meknes, Fez e Rabat.

Visitare Marrakech è come fare un tuffo nella storia, nelle tradizioni e nella cultura marocchina. Resterai estasiato dalla bellezza di moschee, palazzi e giardini e ti innamorerai degli stretti vicoli della Medina tra souk colorati, profumi di spezie e canti del muezzin.

Per godere al meglio delle sue magiche atmosfere è necessario pianificare bene il tuo soggiorno, partendo proprio dalla zona migliore dove soggiornare a Marrakech.

Tieni conto che ogni quartiere ha le sue caratteristiche che si differenziano da tutti gli altri. Ci sono zone storiche con alloggi tradizionali e zone più moderne con strutture lussuose e all’avanguardia.

Insomma, la scelta dipende dal tuo stile di viaggio e dal tipo di vacanza che vuoi fare. Noi con questa guida cercheremo di aiutarti a selezionare la zona e l’alloggio di Marrakech che meglio si adatta alle tue esigenze e ai tuoi gusti.

Una volta che ti è chiaro dove dormire puoi passare ad organizzare cosa vedere a Marrakech e tutte le attrazioni da non perdere. Per farti un’idea di ciò che ti aspetta puoi dare un’occhiata ai nostri video su Instagram.

Marrakech dove dormire: consigli pratici

  • Prenota l’alloggio con anticipo per trovare le soluzioni migliori a prezzi accessibili
  • Per trovare il volo più economico usa Skyscanner, il motore di ricerca che confronta i voli low cost delle principali compagnie aeree e agenzie di viaggio e scopri le migliori offerte. Mentre per trovare un parcheggio auto economico in aeroporto ti consigliamo ParkingMyCar. Usa il nostro codice sconto acchiappamappa10 per avere il 10% di sconto sulla tua prenotazione
  • Marrakech è divisa in due parti, ovvero il centro storico e il quartiere moderno. Tutte le principali attrazioni principali sono all’interno delle antiche mura
  • Il centro storico è caratterizzato da un labirinto di stretti vicoli. Dall’aeroporto prenota un transfer privato per raggiungere in modo semplice, veloce ed economico il tuo alloggio
  • Assicurazione viaggio: ricorda di stipulare una buona polizza assicurativa per viaggiare sereno e senza pensieri. Noi ci affidiamo da sempre ad Heymondo, compagnia affidabile e completa. Segui il link per fare un preventivo approfittando del nostro codice sconto del 10% su qualsiasi assicurazione di viaggio
  • Marrakech è una città splendida quanto caotica. Per un primo approccio alla città ti consiglio vivamente di prendere parte ad un tour guidato in italiano. Sono economici, evitano perdite di tempo e permettono di scoprire segreti e principali attrazioni grazie alla presenza di una guida locale. Non farti ingannare dalle false guide che trovi in città, prenota sempre con gestori affidabili come ad esempio GetYourGuide o Civitatis per scegliere tante proposte in tutta sicurezza
  • Connessione Internet: per risparmiare sulla connessione internet usa Holafly, un’eSIM con dati illimitati e nessun costo di roaming. Tra le destinazioni scegli il piano dati illimitati per il Marocco e approfitta del nostro codice sconto ACCHIAPPAMAPPA per avere il 5% di sconto
Visitare la Medina di Marrakech

Riad Marrakech

Sicuramente la soluzione più caratteristica e diffusa dove alloggiare a Marrakech sono i riad.

Si tratta di abitazioni tradizionali urbane del Marocco oggi convertite nella maggior parte dei casi in alloggi turistici. Sono caratterizzate da un insieme di stanze disposte su più piani che si affacciano su un cortile o giardino interno, il più delle volte dotato di fontane decorative o piscine.

L’ingresso dei riad è solitamente anonimo e nascosto tra i vicoli del centro storico, ma sono i suoi interni che ti sorprenderanno grazie all’architettura in stile arabo-andaluso, alle ricercate decorazioni e alle numerose piante che lo rendono una vera oasi di pace e relax nel cuore caotico della città.

Provare l’esperienza di soggiornare in un riad di Marrakech vuol dire vivere il Marocco più autentico ed entrare in contatto con la gente del posto e con le loro tradizioni.

Tieni presente che non hanno molte stanze come gli hotel, quindi se decidi di voler dormire in un riad ti consiglio di prenotare in anticipo per evitare che le disponibilità esauriscano.

In questo articolo puoi trovare i migliori riad di Marrakech con tutte le relative caratteristiche ed informazioni.

Marrakech dove dormire

Quartieri di Marrakech dove dormire

Come già accennato non esiste una sola zona migliore dove soggiornare a Marrakech, ma tutto dipende dal tipo di esperienza che desideri fare e dal tuo stile di viaggio.

All’interno della Città Rossa sono presenti diversi quartieri con caratteristiche differenti per quanto riguarda la comodità, il budget e le attrazioni presenti.

  • Medina: una delle soluzioni migliori dove soggiornare a Marrakech. Divenuta Patrimonio Mondiale UNESCO, è il cuore e l’anima storica della città per vivere a pieno l’autenticità del posto tra grovigli di vicoli, souk e riad tipici
  • Mellah: antico quartiere ebraico di Marrakech racchiuso all’interno della cinta muraria
  • Kasbah: distretto murato nella parte sud della Medina che fungeva da antica cittadella reale
  • Gueliz: la parte nuova di Marrakech con negozi esclusivi e locali alla moda
  • Hivernage: raffinato quartiere moderno noto per la vita notturna, per gli hotel di alta classe e i locali sofisticati
  • Palmeraie: zona pochi km più a nord di Marrakech, caratterizzata da un paesaggio di natura lussureggiante con migliaia di palme da dattero. Un’oasi di tranquillità e benessere lontana dal caos cittadino
 

Dove dormire nei riad della Medina

Tutte le principali attrazioni di Marrakech si trovano all’interno della Medina, la zona più antica e cuore pulsante della città dove si svolgono le attività ricreative e religiose.

E’ racchiusa all’interno di antiche mura di pietra arenaria, da cui deriva il nome di “Città Rossa”, ed è composta da un intricato labirinto di vicoli dichiarati Patrimonio UNESCO.

Passeggia senza meta tra souk, caffè, ristoranti e antiche abitazioni che custodiscono più di mille anni di storia. Con ogni probabilità, nonostante tu abbia una cartina in mano, ti perderai. Ma non disperare perché perdersi tra le strette strade di Marrakech è uno dei modi migliori per visitare la città e per scoprire gli angoli più nascosti e suggestivi.

Di sicuro è il miglior quartiere dove soggiornare a Marrakech se è la tua prima volta in città. In questo modo hai tutto a portata di mano raggiungendo comodamente a piedi le attrazioni più importanti.

Soggiornando in un riad della Medina di Marrakech puoi immergerti nel fascino genuino del Marocco, entrando in contatto diretto con storia, tradizioni e quotidianità della gente del posto.

Ecco alcuni dei più bei riad di Marrakech all’interno della Medina.

  • Riad XO Amira Victoria: un’oasi di quiete nel cuore della città, che custodisce un’anima autentica, con camere molto accoglienti e pulite
  • Riad Iklil: splendido riad in posizione centrale, con servizio eccellente e colazione gustosa
  • Ambre Epices Medina Riad: incredibile struttura arredata con gusto, con patio e terrazze dove rilassarsi
  • Riad Bibazia: ottimo riad accogliente, pulito e silenzioso

Dove alloggiare a Marrakech: quartiere Mellah

Il quartiere di Mellah è racchiuso all’interno delle mura di Marrakech e rappresenta l’antico quartiere ebraico della città.

La zona è tranquilla e consigliata a chi non vuole trovarsi in mezzo al caos della Medina, senza comunque allontanarsi troppo.

Infatti anche in questo caso potrai muoverti a piedi, con tutti i mercati e le attrazioni più importanti a pochi passi. Tieni conto che ti trovi nella zona dello storico Palazzo El Bahia e la Medina dista circa 10 minuti a piedi.

Anche in questo quartiere trovi maggiormente riad tradizionali e qui di seguito ti lascio i migliori.

  • Riad Alia: delizioso riad con personale gentile ed accogliente, stanze ben arredate e ottime colazioni
  • Riad Noos Noos: struttura nuova con terrazza rilassante, camere deliziose e staff premuroso
  • Riad Dar Naomi: tipico riad in stile marocchino con stanze spaziose e pulite e personale disponibile a dar consigli ed organizzare escursioni

Dove alloggiare nel quartiere Kasbah a Marrakech

Sempre all’interno delle mura di Marrakech trovi la Kasbah, storico quartiere che fungeva da cittadella reale in passato.

Puoi girare comodamente a piedi trovandoti nei pressi di Palazzo El Badi e delle Tombe Saadiane, mentre la Medina dista circa 10 minuti di camminata.

La Kasbah rappresenta il giusto equilibrio tra la vivacità della Medina e la tranquillità del quartiere Mellah. Infatti trovi sia locali e bar alla moda dove divertirsi, sia mercati tradizionali dove immergersi nello stile di vita marocchino.

In questo quartiere puoi scegliere di alloggiare in riad tipici con standard più elevati e costosi rispetto a quelli della Medina, oppure in hotel moderni con servizi all’avanguardia.

Trova qui di seguito il tuo alloggio ideale all’interno della Kasbah.

Riad dove dormire a Marrakech

Marrakech dove dormire: Gueliz

La zona di Gueliz si trova ad ovest di Marrakech, fuori dalla cinta muraria e a circa 3 km dalla Medina.

Risulta quindi un po’ scomoda per visitare il centro storico, raggiungibile con i mezzi o con mezz’ora di camminata. Nelle vicinanze puoi però visitare i famosi Giardini Majorelle, splendido parco botanico con piante ornamentali provenienti da ogni angolo del Mondo e con elementi decorativi in stile arabo-andaluso.

Gueliz è invece indicato a chi è alla ricerca della movida marocchina, del divertimento e dei servizi cosmopoliti. Infatti è uno dei quartieri più moderni di Marrakech dove trovi molti locali notturni, club, negozi e ristoranti sia marocchini che europei.

Qui non sono presenti riad, ma comodi hotel e appartamenti dotati di ogni servizio. Scopri le migliori strutture dove dormire a Marrakech cliccando sui link qui di seguito.

Dove dormire a Marrakech: Hivernage

Proprio di fianco al quartiere Gueliz trovi il quartiere Hivernage, ovvero la zona più lussuosa e cool di Marrakech.

Qui eleganza, ricchezza ed esclusività la fanno da padrona con hotel di alto livello, ristoranti raffinati dove gustare cibo di qualità, locali chic ed eleganti terrazze panoramiche. Pensa che è presente anche il Casinò di Marrakech per tentare la fortuna.

Insomma, il quartiere Hivernage è indicato a chi vuole trascorrere una vacanza di lusso a Marrakech senza farsi mancare nulla. Alloggia in hotel costosi dove farti coccolare e disponi di qualsiasi locale e servizio di prestigio.

Se sei alla ricerca di queste caratteristiche allora non lasciarti sfuggire le migliori strutture della zona.

Dove alloggiare a Marrakech

Palmeraie di Marrakech

La zona delle Palmeraie si trova qualche chilometro a nord di Marrakech ed è consigliata se hai a disposizioni più giorni visto che per raggiungere il centro storico devi ricorrere necessariamente a taxi o mezzi pubblici.

Il quartiere è una vera e proprio oasi di pace e tranquillità, perfetto per chi non ama il caos cittadino e vuole trascorrere sereni momenti di relax.

Le Palmeraie di Marrakech sono caratterizzate da una vegetazione lussureggiante con migliaia di palme da dattero dove fare escursioni in cammello, tour un quad o giri in buggy tra le oasi.

In questa zona sorgono meravigliosi hotel all inclusive, alloggi con piscina e numerosi campi da golf. Soluzioni non certo economiche, ma dotate di ogni tipo di servizio per farti trascorrere una vacanza da sogno.

Ecco una selezione di strutture dove dormire tra i palmeti di Marrakech.

  • Villa Al Assala Palmeraie: pittoresca struttura con giardino paradisiaco e piscina, staff disponibile e camere intime e ben curate
  • Palais Mirage d’Atlas: eccellente struttura con ampie camere, un’immensa piscina immersa in un parco di palme e ristorazione di classe
  • Villa Le Perroquet Bleu: splendida villa con camere belle, pulite e dotate di ogni comfort. La struttura è circondata da meravigliosi giardini con piscina

Ci segui già su Instagram? Puoi farlo direttamente da qui. Vieni a trovarci per scoprire i nostri scatti migliori e per accompagnarci in tempo reale nei nostri viaggi e avventure quotidiane.

Ci segui già su Instagram? Ti aspettiamo sul nostro profilo per tante nuove avventure insieme.

Mi raccomando, ricordati sempre di stipulare una polizza assicurativa che ti protegga da qualsiasi problema in viaggio. Dai un’occhiata alle diverse soluzioni che offre HEYMONDO e approfitta del 10% di sconto esclusivo per essere un nostro lettore

Cosa aspetti !!! iscriviti alla nostra newsletter e unisciti ad altre 1500 persone!!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *