Cudillero Spagna
Destinazioni,  Europa,  Spagna

Cudillero Spagna: cosa vedere nel pittoresco villaggio di pescatori delle Asturie

Tra le destinazioni di Spagna Cudillero è senza dubbio tra le più graziose e pittoresche con il suo aspetto da cartolina.

Si tratta di un piccolo villaggio di pescatori aggrappato sul fianco della montagna quasi a formare un anfiteatro affacciato sul Mar Cantabrico.

Infatti le sue case dai colori cangianti addossate l’una all’altra e posizionate sul pendio sembrano voler abbracciare il porticciolo ai loro piedi, con uno sguardo verso l’orizzonte infinito dell’oceano.

Difficile non innamorarsi delle atmosfere magiche del borgo che, nonostante sia diventata una meta turistica gettonata, non ha perso l’autenticità di un tempo.

Passeggiando per i suoi vicoli ti accorgerai del suo carattere genuino tra reti da pesca, l’odore di salsedine, affascinanti edifici gotici che si alternano ad altri in stile barocco, pesci messi a seccare sulle porte delle case e tante taverne dove gustare tapas asturiane e prelibatezze di pesce fresco.

Pronti a visitare Cudillero con noi?

Mi raccomando, ricordati sempre di stipulare una buona polizza assicurativa e di prenotare in anticipo il parcheggio per la tua auto per viaggiare sereno e senza pensieri.

Per l’assicurazione noi ci affidiamo da sempre ad Heymondo, compagnia affidabile e completa. Segui il link per fare un preventivo approfittando del nostro codice sconto del 10% su qualsiasi assicurazione di viaggio. Per approfondire le caratteristiche del prodotto e come scegliere l’assicurazione viaggio più adatta a te leggi l’articolo dedicato.

Invece per trovare il parcheggio più economico in base alle tue esigenze ti consigliamo ParkingMyCar. Usa il nostro codice sconto acchiappamappa10 per avere il 10% di sconto sulla tua prenotazione.

In pochi click confronta i prezzi di parcheggi in città, aeroporti, porti e stazioni che sono molto vantaggiosi rispetto ai parcheggi ufficiali degli aeroporti.

Dove si trova Cudillero

Il comune di Cudillero è situato nella comunità autonoma del Principato delle Asturie, nel nord della Spagna.

Si trova a circa 60 km da Oviedo, capitale delle Asturie, e puoi raggiungerlo facilmente percorrendo l’Autovia del Cantabrico che collega tutte le località della costa settentrionale.

Tieni presente che il centro storico in alta stagione è chiuso al traffico e i parcheggi non sono moltissimi. Noi abbiamo trovato un parcheggio gratuito lungo la via Juan Antonio Bravo, poco fuori dal centro che abbiamo poi raggiunto a piedi.

Cudillero Asturias: cosa vedere e cosa fare

La cosa migliore da fare a Cudillero è perdersi tra i suoi vicoli immergendoti nella vita lenta del borgo.

Sali ripide scalinate che conducono a punti panoramici, visita chiese e sculture barocche, lasciati trasportare dai mille colori delle case, meravigliati per gli scorci da cartolina, gusta la cucina locale ed esplora le spiagge nei dintorni.

Nei prossimi paragrafi trovi alcune delle attrazioni principali di Cudillero che non puoi assolutamente perdere.

Plaza de la Marina Cudillero

Impossibile non imbattersi in Plaza de la Marina che rappresenta il centro nevralgico, gastronomico e commerciale della città. Essendo il luogo più famoso e fotografato di Cudillero ne è divenuta l’immagine più emblematica.

Si affaccia sul porto antico ed è costellato da negozi, ristoranti e locali tipici. Tutt’intorno si è sviluppato il paese con le sue case dalle finestre vivaci arroccate sul lato della scogliera seguendo la forma di un anfiteatro.

Porti Cudillero

Cudillero è un vero e proprio borgo marinaro che segue il ritmo delle onde del mare e dei sapori del pescato.

Troverai due porti. Il Porto Nuovo, dove si trovano le imbarcazioni da diporto e da pesca, e il Porto Vecchio, più vicino al centro della città divenuto ora zona per passeggiare e divertirsi.

Cudillero Asturias

Ruta de los Miradores Cudillero Asturie

Si tratta di un percorso che parte dalla piazza principale e risale scalinate e viuzze che si snodano tra le case colorate fino a condurre a diversi punti panoramici con viste meravigliose sul mare e sull’abitato.

I belvedere di La Garita e La Atalaya si trovano nella parte alta, da dove si può vedere la città di Cudillero e il suo porto, con uno splendido panorama.

I Miradores del Pico e Cimadevilla, si trovano nel cuore del centro storico, mentre il Mirador El Baluarte e il Mirador del Contorno sono situati nella parte bassa e regalano belle viste su Plaza de la Marina e sul porto.

Faro di Cudillero

Tra le cose da vedere a Cudillero c’è anche il faro inaugurato nel 1858 e situato a Punta Rebollera. E’ collocato su una scogliera alta più di 70 metri e puoi raggiungerlo con una piacevole passeggiata dal porto vecchio.

Nonostante abbia più di 160 anni di vita è ancora oggi in funzione grazie a diverse ristrutturazioni.

Cappella dell’Humilladero

E’ la costruzione più antica di Cudillero, ovvero una cappella gotica che conserva una pala d’altare del XVI o XVII secolo.

Quando visitare Cudillero

Solitamente il periodo migliore per visitare Cudillero e tutta la Spagna settentrionale è l’estate, quando le temperature sono gradevoli ed è meno piovoso. Di contro c’è il fatto che è considerata alta stagione per cui troverai tanti turisti che animano la città.

Nella bassa stagione ci sarà sicuramente meno confusione, ma anche un clima più rigido e facilmente piovoso.

Risparmia sulla connessione internet all’estero con Holafly, un’eSIM con dati illimitati e nessun costo di roaming. In base alla tua destinazione scegli tra il piano dati illimitati in Europa, oppure cerca la tua destinazione internazionale. Con il nostro codice sconto ACCHIAPPAMAPPA approfitta del 5% di sconto.

Dove dormire

Se vuoi goderti al meglio Cudillero ti consiglio di pernottare in paese o nei dintorni per poter restare fino a sera quando il borgo si illumina del tramonto e Plaza de la Marina si movimenta con la vita notturna.

Qui di seguito trovi alcuni dei migliori alloggi a Curdillero selezionati da Booking.

Cosa vedere nei dintorni di Cudillero

Tra le cose da vedere nei dintorni di Cudillero non perderti la Playa del Silencio, un vero paradiso naturalistico solitario e selvaggio. Si trova a circa 15 minuti dalla città e lungo il tragitto puoi anche fare tappa a Capo Vidio con il suo faro e i suoi panorami strepitosi sulla costa.

Tra le città ti consiglio una visita ad Avilés, Oviedo e Gijón con sosta al tramonto al suggestivo Cabo Peñas.

Se invece sei più da mare in questo articolo trovi le migliori spiagge delle Asturie.

Noleggio auto Spagna

Per raggiungere facilmente tutte le attrazioni principali della zona è fondamentale il noleggio di un’auto.

Noi siamo atterrati all’aeroporto di Santander con un volo low cost e per intraprendere il nostro itinerario del nord della Spagna abbiamo noleggiato l’auto sul portale Discovercars.com.

Ti lascio il link per dare un’occhiata a prezzi e disponibilità perché ci hanno offerto un servizio affidabile, puntuale e tra i più economici che abbiamo trovato online.

Infatti questo sito mette a confronto i costi di diverse imprese di noleggio aiutandoti a scegliere l’auto perfetta per il tuo viaggio a prezzi super competitivi. Altro punto a favore è che tra i servizi è prevista la cancellazione gratuita e l’assistenza 24/7.

Hai seguito le nostre avventure su Instagram? Trovi ancora tutti i video tra le stories in evidenza.

Ci segui già su Instagram? Ti aspettiamo sul nostro profilo per tante nuove avventure insieme.

Mi raccomando, ricordati sempre di stipulare una polizza assicurativa che ti protegga da qualsiasi problema in viaggio. Dai un’occhiata alle diverse soluzioni che offre HEYMONDO e approfitta del 10% di sconto esclusivo per essere un nostro lettore

Cosa aspetti !!! iscriviti alla nostra newsletter e unisciti ad altre 1500 persone!!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *