Come muoversi a Napoli
Campania,  Destinazioni,  Italia

Come muoversi a Napoli: guida ai mezzi di trasporto con info e consigli

Questo articolo vuole essere una guida in cui abbiamo racchiuso tutte le informazioni e i consigli su come muoversi a Napoli. Scopri come visitare senza problemi le principali attrazioni della città, spostandoti con facilità e in modo economico.

Ti consiglio invece di seguire il link se vuoi tutti gli approfondimenti su come arrivare a Napoli. Trovi tanti suggerimenti per raggiungere la capitale del Sud Italia e suoi dintorni in maniera comoda e conveniente.

Quindi hai prenotato un viaggio a Napoli? Ottima scelta, il capoluogo della Campania ti affascinerà per la sua vivacità, per l’arte e la storia che riempie il centro storico, per i suoi profumi e le sue viste mozzafiato. Scopri le principali cose da vedere a Napoli oppure esplora una Napoli insolita alla ricerca dei suoi segreti e delle attrazioni più curiose.

Tutti sappiamo che Napoli è una città caotica e molto trafficata, ma questo non vuol dire che l’uso dei mezzi pubblici non si riesca a visitare tranquillamente e senza stress. Nei prossimi paragrafi vediamo le soluzioni migliori.

Viaggio a Napoli consigli

Mi raccomando, ricordati sempre di stipulare una buona polizza assicurativa e di prenotare in anticipo il parcheggio per la tua auto per viaggiare sereno e senza pensieri.

Per l’assicurazione noi ci affidiamo da sempre ad Heymondo, compagnia affidabile e completa. Segui il link per fare un preventivo approfittando del nostro codice sconto del 10% su qualsiasi assicurazione di viaggio. Per approfondire le caratteristiche del prodotto e come scegliere l’assicurazione viaggio più adatta a te leggi l’articolo dedicato.

Invece per trovare il parcheggio più economico in base alle tue esigenze ti consigliamo ParkingMyCar. Usa il nostro codice sconto acchiappamappa10 per avere il 10% di sconto sulla tua prenotazione.

In pochi click confronta i prezzi di parcheggi in città, aeroporti, porti e stazioni che sono molto vantaggiosi rispetto ai parcheggi ufficiali degli aeroporti.

Se hai intenzione di spostarti spesso con i mezzi pubblici e visitare musei o altri monumenti di Napoli a pagamento valuta queste due opzioni:

  • Napoli City Pass: un pass con 3 giorni di validità dall’attivazione che include l’utilizzo di tutti i trasporti pubblici e l’accesso gratuito a 3 attrazioni a tua scelta, con ulteriori sconti sugli altri ingressi successivi
  • Campania ArteCard: un abbonamento di 3 o 7 giorni per visitare gratuitamente o a prezzi scontati 40 siti culturali a Napoli e in Campania con l’uso illimitato dei trasporti pubblici (incluso solo nel pass 3 giorni)

Muoversi a piedi a Napoli

Il modo migliore per visitare Napoli è a piedi per riuscire ad immergerti nell’essenza autentica della città. Le principali attrazioni infatti sono concentrate nel centro storico e sono tutte poco distanti tra loro.

Per un primo approccio della città ti consiglio vivamente di partecipare ad un tour a piedi organizzato con guida locale. In questo modo, oltre ad individuare luoghi ed attrazioni principali, scoprirai i segreti della città e riceverai utili consigli di un locale.

Napoli in bicicletta

L’uso della bicicletta a Napoli è abbastanza sconsigliato in quanto non ci sono piste ciclabili, il traffico automobilistico è sempre caotico ed essendo una città che si sviluppa in verticale verso la collina potrebbe risultare faticoso.

Più piacevole invece girare in bicicletta sul lungomare e nelle ZTL. Se vuoi proprio andare sul sicuro ti consiglio di partecipare ad un tour guidato di Napoli in e-bike oppure a a questo tour guidato in bici.

Come muoversi a Napoli con i mezzi pubblici

Oltre che a piedi, l’uso del trasporto pubblico di Napoli è la soluzione ideale per spostarsi magari da un quartiere all’altro.

Il servizio dei mezzi di trasporto di Napoli comprende: metropolitana, autobus, funicolari, tram e circumvesuviana. Siccome è gestito da aziende diverse fai attenzione al biglietto da acquistare.

Infatti esistono diverse tipologie di ticket: biglietto singolo, biglietto orario (90’), biglietto giornaliero o abbonamento per 7 giorni.

Inoltre esistono 2 diverse tariffe a seconda che lo spostamento sia in area urbana o extraurbana. La tariffa urbana si applica per i trasporti che iniziano e terminano all’interno del comune di Napoli, mentre quella extraurbana comprende i trasporti da e per Napoli con un comune diverso dal capoluogo oppure per spostamenti fra comuni diversi.

Per verificare orari e costi sempre aggiornati ti rimando al sito ufficiale della Mobilità Napoletana.

Come spostarsi a Napoli in funicolare

Perché usare la funicolare per muoversi a Napoli? Le storiche funicolari di Napoli sono i mezzi di trasporto pubblico più rapidi e comodi per collegare il centro cittadino ai quartieri collinari. Super consigliata una passeggiata nella zona alta per ammirare la meraviglia del panorama di Napoli dall’alto.

Il servizio è in funzione dalle 06:30 alle 22:00 con corse ogni 10 minuti circa ed esistono 4 linee di funicolare.

  • Funicolare di Montesanto: tratta Piazza Montesanto – Via Morghen (la più comoda per raggiungere Castel Sant’Elmo)
  • Funicolare Centrale: tratta Piazza Augusteo – Piazza Fuga al Vomero
  • Funicolare di Chiaia: tratta Parco Margherita – Cimarosa (temporaneamente chiusa)
  • Funicolare di Mergellina: tratta Mergellina – Manzoni. L’unica che non porta al Vomero, ma sulla collina di Posillipo
Napoli dall'alto a Castel Sant'Elmo

Come muoversi a Napoli con la metropolitana

Uno dei mezzi più comodi per spostarsi a Napoli è la metropolitana e al momento esistono 2 linee che attraversano l’intera città.

Metropolitana Napoli Linea 1 (Piscinola – Piazza Garibaldi)

Weekend a Napoli cosa vedere

E’ stata soprannominata la linea delle Stazioni dell’Arte in quanto sono state inserite diverse installazioni artistiche di architetti e designer internazionale e create architetture originali.

Questo progetto mira a conferire qualità estetica ai luoghi della mobilità pubblica, riqualificare vaste aree urbane impreziosendo la città di Napoli di arte contemporanea.

Il percorso della Linea 1 collega le zone collinari del quartiere del Vomero alla Stazione Centrale di Napoli, passando per le stazioni principali del centro storico dove sono concentrati i maggiori siti da visitare.

Il treno passa ogni 10 minuti circa e il costo del biglietto per una corsa singola è di 1,30 €.

Metropolitana Napoli Linea 2 (Pozzuoli – Gianturco)

Questa linea collega il centro di Napoli con il quartiere di Fuorigrotta e l’area flegrea fino a Pozzuoli.

Il costo del biglietto ordinario è di 1,50€ e dà diritto alla singola corsa lungo la tratta e ad una corsa su tutti gli altri mezzi del consorzio entro i 90 minuti successivi alla vidimazione.

Se riesci evita l’orario di punta in quanto potresti trovare i treni affollati di studenti e lavoratori.

Come muoversi a Napoli: Bus e Tram

Per muoversi nel centro di Napoli ti sconsiglio l’uso sia di bus che di tram in quanto funzionano in modo disordinato e non sempre puntuale. Infatti a causa del traffico e dell’alta densità di auto per le strade difficilmente rispettano gli orari ufficiali.

Il servizio di bus e tram che collega la città funziona in modo abbastanza sregolato. A causa del traffico e del sottodimensionamento delle vetture, difficilmente sono rispettati gli orari ufficiali.

Invece se hai pochi giorni a disposizione puoi prenotare un tour di Napoli in bus hop on hop off per fare tappa e visitare i punti più salienti della città con audioguida inclusa. Un ottimo modo per vedere rapidamente i tesori storici ed artistici del capoluogo campano, oltre gli affascinanti scorci panoramici che regala.

Muoversi a Napoli in auto

Tra i mezzi di trasporto meno consigliati per spostarsi a Napoli c’è sicuramente l’automobile.

Guidare all’interno della città partenopea è abbastanza difficoltoso, se non impossibile. Dovrai fare i conti con turisti che affollano le strade, traffico impazzito fatto di motorini che sbucano da ogni parte, segnaletica non sempre rispettata e clacson che suonano senza sosta.

Senza contare la mancanza di parcheggi che rende l’esperienza di guida ancora più snervante.

Noleggio auto Napoli

Se guidare tra i vicoli del centro storico di Napoli è altamente sconsigliato, puoi usare l’auto per esplorare i dintorni.

Noi ti consigliamo il portale Discovercars.com per il noleggio auto. Ti lascio il link per dare un’occhiata a prezzi e disponibilità perché ci hanno offerto un servizio affidabile, puntuale e tra i più economici che abbiamo trovato online.

Infatti questo sito mette a confronto i costi di diverse imprese di noleggio aiutandoti a scegliere l’auto perfetta per il tuo viaggio a prezzi super competitivi. Altro punto a favore è che tra i servizi è prevista la cancellazione gratuita e l’assistenza 24/7.

Dove dormire a Napoli

Per quanto riguarda gli alloggi ti consiglio di soggiornare nel centro storico in quanto hai tutto a portata di mano e puoi raggiungere con facilità tutte principali attrazioni senza l’uso della metropolitana.

Leggi l’articolo su dove dormire a Napoli per tutti gli approfondimenti sui quartieri e le zone migliori dove alloggiare.

Essendo il centro storico anche Patrimonio UNESCO, la posizione è esclusiva, quindi i prezzi sono più alti rispetto ad altre zone. In ogni caso hai però maggiore possibilità di scelta vista la vasta gamma di strutture tra hotel, b&b e ostelli.

Qui di seguito ti lascio alcuni suggerimenti per i migliori alloggi del centro storico dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Ci segui già su Instagram? Ti aspettiamo sul nostro profilo per tante nuove avventure insieme.

Mi raccomando, ricordati sempre di stipulare una polizza assicurativa che ti protegga da qualsiasi problema in viaggio. Dai un’occhiata alle diverse soluzioni che offre HEYMONDO e approfitta del 10% di sconto esclusivo per essere un nostro lettore

Cosa aspetti !!! iscriviti alla nostra newsletter e unisciti ad altre 1500 persone!!!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *