Le cascate Rio Bianco a Stenico
Destinazioni,  Gite,  Italia,  Trentino Alto Adige

Cascate Rio Bianco: una passeggiata suggestiva a Stenico

Chi come noi è amante delle cascate? In Trentino, nel cuore del Parco Naturale Adamello Brenta, ne trovi una spettacolare con salti d’acqua travolgenti e fragorosi. Sono le cascate del Rio Bianco a Stenico e il percorso che si addentra nella forra del torrente regala un ambiente davvero suggestivo e selvaggio.

Puoi ammirare la cascata bianca di Stenico direttamente dalla strada SP34, ma a mio avviso vale la pena spingersi all’interno dell’Area Natura Rio Bianco su sentieri e passerelle che permettono di ammirare da vicino la bellezza e la forza della natura.

Per un’escursione completa, ma per nulla impegnativa, prosegui la passeggiata fino a raggiungere l’adiacente Bosco Arte Stenico che sono sicura incanterà anche i bambini.

Pronto a scoprire questo splendido territorio del nord Italia? Nei prossimi paragrafi trovi una guida all’area naturale Rio Bianco, cosa vedere e i sentieri da intraprendere.

Se vuoi rivedere le nostre avventure in Garda Trentino su Instagram trovi i video tra le stories in evidenza.

Stenico cascate: Area Natura Rio Bianco

La cascata del Rio Bianco la trovi a fianco del Centro Visite del Parco Naturale Adamello Brenta, subito dopo il paese di Stenico.

E’ un’area ricca di sorgenti carsiche, come ad esempio il Rio Cugol ed il Rio Malea che sgorgano tra le rocce ricoperte di muschio regalando a grandi e bambini un ambiente molto scenografico, quasi fiabesco.

Lungo il percorso puoi ammirare anche in un giardino botanico con tantissime varietà di piante aromatiche e medicinali e la Casa della Flora, ovvero una mostra dedicata alla vegetazione del parco.

Rio Bianco sentieri e escursioni

La cascata del Rio Bianco è visibile anche dalla strada ma la natura che trovi all’interno del parco vale una visita.

L’escursione è semplice, senza particolari difficoltà ed adatta a tutti, bambini compresi.

Come prima cosa segui il sentiero che attraversa l’orto botanico. Oltre a conoscere erbe e piante grazie a pannelli e giochi, avrai scorci meravigliosi sul Castello di Stenico e sui territori circostanti.

Il panorama sul Castello di Stenico

In neanche mezz’ora di passeggiata con un leggero dislivello raggiungi il ponticello che sovrasta la spumeggiante cascata del Rio Bianco, perla del Parco Naturale Adamello Brenta. Fermati qualche minuto in silenzio ad ammirare da vicino la forza incontenibile delle sue acque.

A questo punto ti consiglio di proseguire lungo un percorso caratterizzato da passerelle in legno aggrappate a pareti rocciose e sorgenti d’acqua che sembrano uscite da un libro delle fiabe.

In poco tempo raggiungi la Casa della Flora e prendendo il sentiero alle sue spalle arrivi al Bosco Arte Stenico, curioso museo a cielo aperto in cui le opere sono integrate agli elementi naturali presenti.

Per il rientro puoi intraprendere lo stesso percorso dell’andata oppure seguire la strada che porta nel centro di Stenico. Per tornare al parcheggio da cui sei partito devi poi seguire un tratto di strada principale lungo il marciapiede.

Area Natura Rio Bianco: informazioni e consigli

  • Attrezzatura: indossa scarpe adatte perché in alcuni punti le passerelle possono essere bagnate e scivolose
  • Difficoltà: la passeggiata è semplice e adatta ai bambini. Puoi usare il passeggino al BoscoArteStenico, mentre per l’Area Natura Rio Bianco te lo sconsiglio
  • Durata: noi abbiamo completato l’intera escursione in un paio d’ore
  • Per ulteriori info visita il sito ufficiale di GardaTrentino

Quando andare

Quello che caratterizza la cascata di Stenico è la sua intermittenza. Infatti la sorgente in inverno e autunno è praticamente inattiva, mentre in estate e primavera si innesca dando vita a scenografici salti d’acqua e straripanti rapide.

Per cui per ammirarla al massimo del suo splendore ti consiglio di organizzare l’escursione nella bella stagione.

Rio Bianco Trentino: come arrivare

Per arrivare alla cascata Rio Bianco devi superare l’abitato di Stenico e proseguire sulla SP34 fino al punto informativo del Parco Naturale Adamello Brenta.

Qui trovi un parcheggio gratuito da cui hai accesso al giardino botanico e all’Area Natura Rio Bianco.

Cascate Rio Bianco: cosa fare nei dintorni

Il proseguimento naturale dei sentieri dell’Area Natura Rio Bianco ti portano al Bosco Arte Stenico che ti consiglio di non perdere per un’immersione tra arte e natura.

Altra attrazione da visitare nei dintorni è il Castello di Stenico che dall’alto della vallata domina l’intero territorio.

Dove dormire

Noi abbiamo alloggiato al caratteristico Maso Pra Cavai a Bleggio Superiore, posizione perfetta per andare alla scoperta della zona.

Un alloggio splendido decorato con elementi montani e immerso nella tranquillità della natura. Difficile dimenticare le squisite torte fatte in casa dei nostri dolci risvegli trentini. Super consigliato!

Ci segui già su Instagram? Puoi farlo direttamente da qui. Vieni a trovarci per scoprire i nostri scatti migliori e per accompagnarci in tempo reale nei nostri viaggi e avventure quotidiane.

Cosa aspetti !!! iscriviti alla nostra newsletter e unisciti a più di 1000 persone.
Rimani sempre aggiornato con nuove idee di viaggio

Cosa aspetti !!! iscriviti alla nostra newsletter e unisciti a più di 1000 persone.
Rimani sempre aggiornato con nuove idee di viaggio

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.